immagini, fotografie e vista dal satellite

Enna

Geografia: altitudine m. 931 s.l.m. superficie comunale kmq. 357,2. Enna è distesa su una terrazza a mille metri d'altezza proprio al centro dell'isola, offrendo al visitatore panorami suggestivi. E' centro archeologico e agricolo. I periodi ideali per recarvisi sono la primavera e l'inizio dell'estate per la natura in fiore e per evitare l'eccessiva calura estiva.

Storia: anticamente Enna fu occupata dai Siracusani, dai Cartaginesi e dai Romani. Dal II secolo a.C. la città ebbe un lungo periodo di decadenza. Espugnata dagli Arabi nell'859, cominciò a rifiorire sotto i Normanni diventando uno dei maggiori centri di vita culturale e politica dell'isola. Raggiunto il suo massimo splendore nel XVII secolo, Enna cominciò a decadere, ma con l'Unità d'italia nel 1860 la città riprese parzialmente il suo vigore.

Monumenti: Rocca di Cerere: resti del tempio omonimo. Castello di Lombardia dell'epoca medievale è stato trasformato in teatro. Torre di Federico II di Svevia del XIII secolo con colonne angolari e volte a ombrello. Palazzo Pollicanni del 1400 in stile catalano con portale barocco e cornici in gotico. Musei: Museo Alessi (p. Mazzini) contenente una raccolta archeologica e numismatica, bronzi, ceramiche e stampe.

Fiere: Fiera Zootecnica (settembre). Festa Patronale (luglio). Spettacoli teatrali e musicali (luglio e agosto).

Informazioni turistiche: Il Murale più grande del Mondo (Enna): nel colle di "Cerere Usta", a cento metri di altezza, c'è una cava di tufo abbandonata dove c'è il dipinto murale più grande del mondo. Copre circa 780 metri quadrati di superficie e i colori raccontano le antichissime leggende della terra. Questo murale è stato fatto da Fausto De Marinis dopo sei mesi di lavoro terminato alla fine dell'81 .
Gastronomia: Ditini, pasta con le sarde, pignolata, ravioli di ricotta al miele, trippa a l'olivitana, farsumauru, pasta 'ncasciata, savoiardi forti.

Vini: Tudia, Amaro Averna.

Artigianato: tappeti, bambole in costume, ricami, tessuti, ceramiche, bisacce, rami sbalzati.

Inserisci un luogo da ricordare
Titolo:
Descrizione:
Indirizzo:
Codice di sicurezza: >>

Info

Provincia
Enna (EN)
Codice Istat
086009
Codice Catastale
C342
Denominazione Abitanti
ennesi
Festa Patronale
2 luglio
Numero Famiglie
10.874
Regione
Sicilia
Uffici Postali
(enna)
Zona
Italia Insulare
Numero Abitazioni
14.506
Il Comune di Enna fa parte di:
Regione Agraria n. 2 - Colline di Enna
CAP
94100
Teatri
Teatro Comunale "Garibaldi"
Prefisso Telefonico
0935
Sito Ufficiale
(enna)
Santo Patrono
Maria SS. della Visitazione
Kataweb Cittą
(enna)

Paesi in provincia di enna

Agira - Aidone - Assoro - Barrafranca - Calascibetta - Catenanuova - Centuripe - Cerami - Enna - Gagliano Castelferrato - Leonforte - Nicosia - Nissoria - Piazza Armerina - Pietraperzia - Regalbuto - Sperlinga - Troina - Valguarnera Caropepe - Villarosa

Punti di interesse

Per aggiungere un punto d'interesse, seleziona un comune d'Italia e clicca sul punto esatto in cui inserire un luogo d'interesse. Compila il modulo e salvalo!